Molti dei suoi clienti più affezionati erano già in allarme perché il 2018 sembrava poter essere un anno sabbatico. Invece, anche se con qualche settimana di ritardo, l’agognata riapertura ha avuto luogo e uno degli agriturismi più belli e prestigiosi della Riviera di Levante, “La Mela Secca”, è ritornato a servire le sue “crepes” di melanzane, le prelibatezze dell’orto, i rinomati ravioli e le sue impareggiabili frittelle di mele.




Nata trent’anni fa in un rustico sito al termine di Via Torre San Gioacchino a Santa Margherita Ligure, La Mela Secca è una creazione di Nando di Martino, vero e proprio deus ex machina di un marchio che ha promosso l’altro volto della cucina di Riviera, quello di terra.

Negli anni ’90 il nome ha spopolato per un lustro anche in Via per San Lorenzo, dove da quest’anno campeggia l’insegna del ristorante Cybo. Dopo il ritorno alle origini, da alcuni anni la Mela Secca ha trovato casa a poche centinaia di metri di distanza, nella vera e propria Torre di San Gioacchino, un antico edificio ecclesiastico di San Lorenzo della Costa con cappella annessa (dove fa bella mostra di sé un meraviglioso affresco del Paggi), ristrutturato e trasformato in agriturismo con camere e cucina, ideale anche per matrimoni ed eventi privati.

Genovese per vocazione e radici, impreziosita dall’abbondante uso di erbe aromatiche come l’origano, il timo e la maggiorana, la proposta della Mela Secca è esaltata dalla brillantezza di un’ispirazione napoletana che a Di Martino deriva dalle sue origini famigliari.

Non sorprende che l’agriturismo, ogni sabato sera, sia sempre sold out per la splendida vista mare che si gode dall’ampia veranda esterna,per la cremosità del patè da spalmare su pane casereccio, per i ravioli – dicevamo – ripieni di vero prebugiun, mistura di 14 erbe selvatiche, o per la qualità dei funghi, tipicamente accompagnati dalle patate al forno.




Non siete mai stati alla Mela Secca? Il consiglio è… Provatela, ricordandovi di prenotare il vostro tavolo ai numeri 0185.28.66.55 o 335.67.55.581. Maggiori informazioni sul sito web www.lamelasecca.com

Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Fra le tecniche di conservazione, l'essiccazione è certamente quella più raffinata. Permette infatti[...]
Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Camminare è il modo più semplice, e alla portata di tutti, per mantenersi in forma e in salute: poch[...]
Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la 4° edizione della 10 km di Chiavari, l'evento organizza[...]
10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

E fanno quattro. Tante sono le 10 km che, dal 2015, concludono idealmente il percorso organizzativo [...]
Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Prosegue con successo l'adesione di Perla all'iniziativa di Coop Liguria “Prodotti in Liguria.Il buo[...]
Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Il Museo del Parco di Portofino – Centro Internazionale di scultura all'aperto si arricchisce di una[...]
Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Sta arrivando l’autunno, con il suo fagotto di sapori che affondano le radici in epoche remote, le c[...]
Libri in Baia, ritorna la fiera editoriale del Tigullio

Libri in Baia, ritorna la fiera editoriale del Tigullio

Bibliofili e lettori accaniti, sabato 13 e domenica 14 ottobre non prendete appuntamenti! A Sestri L[...]
Santa Magazine, il numero 8 !

Santa Magazine, il numero 8 !

Gli eventi più belli, ma anche leggende, curiosità e consigli… Tanti consigli per mangiare in Rivier[...]

santa magazine

Categorie