Dal 2013 Portovenere è un luogo speciale non solo per i turisti che ne rimangono puntualmente ammaliati, ma anche per tutti i bird watcher d’Italia: da almeno 4 anni, infatti, si ripete un singolare miracolo della natura. Una coppia di Sule, forse sensibile al fascino fiabesco della località spezzina, nidifica su un vecchio gozzo in legno ormeggiato nello specchio acqueo dell’Olivo. I due grossi uccelli marini, appartenenti a una specie rara e a rischio di estinzione, la “Sula bassana”, ha eletto il piccolo natante a proprio nido d’amore. Il primo in Italia!




Questi uccelli sono tuffatori straordinari: possono planare da 50 metri di altezza o volare in picchiata a 100 km/h per raggiungere la preda. Quando si tuffa, la sula stringe le ali al corpo ripiegandole all’indietro, assumendo una caratteristica forma di freccia. I nomi dei due ospiti di Portovenere sono Nelson e Roz, e la loro fama ha richiamato la curiosità di molte persone.

Il 22 giugno è stato il gran giorno: è nata infatti Dama, il Pullo, che ha preso il nome dalle iniziali delle due volontarie della Lipu che si prendono cura di loro, Daniela e Maura.




Chi desidera osservare i due volatili, però, stia attento. “Fatelo da lontano, senza aggrapparvi alla barca”, spiegano le due ragazze.

Per ammirare le Sule, del resto, è disponibile anche una web cam installata a bordo, che trasmette ogni giorno dalle 8 alle 18 sul sito www.birdcam.it/sule-di-portovenere.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non perderti:

A Portofino la ricerca può contare su veri "amici"

A Portofino la ricerca può contare su veri "amici"

Sarà lo storico Carillon di Paraggi a ospitare, quest'anno, l'ormai tradizionale serata per la ricer[...]
Mezza Maratona di Chiavari, al via la quarta edizione

Mezza Maratona di Chiavari, al via la quarta edizione

Ancora poche ore dividono Chiavari dalla quarta edizione della Mezza Maratona, prevista Sabato 1[...]
Santa Magazine, online il numero 7

Santa Magazine, online il numero 7

Un lungo viaggio dal passato al presente. Dal circuito del Tigullio, dove nacque il mito di Tazi[...]
Funghi, anima selvatica di Liguria

Funghi, anima selvatica di Liguria

La cucina ligure è una cucina discreta, quasi esoterica, in cui gli ingredienti che decidono i sapor[...]
Riapre La Mela Secca, l'altro volto della cucina di Riviera

Riapre La Mela Secca, l'altro volto della cucina di Riviera

Molti dei suoi clienti più affezionati erano già in allarme perché il 2018 sembrava poter essere un [...]
Torna la Mezza di Chiavari, fra conferme e novità

Torna la Mezza di Chiavari, fra conferme e novità

Al debutto la velocissima 7 k. Una formula consolidata, una macchina organizzativa che ha imparat[...]

santa magazine

Categorie

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:



 

clum

verabanner