Ormai è un vero e proprio marchio che alle orecchie degli appassionati suona come garanzia di buona organizzazione. Parliamo della Mezza Maratona di Chiavari, evento certificato FIDAL che per la quinta volta, Sabato 22 giugno con partenza alle 20.00, trasformerà il capoluogo del Tigullio in un teatro per circa 1000 runner a cui vanno sommate diverse centinaia di iscritti alla corsa non competitiva. Confermate le tre gare vere e proprie: la Mezza Maratona di 21,097 km, la velocissima 7 km (o, per meglio dire, “quasi 8”) e la staffetta 7×3.

E confermatissimo è anche l’ormai tradizionale percorso ad anello che congiungerà lungomare, centro storico e lungofiume in un tragitto particolarmente apprezzato da chi predilige una corsa veloce e scorrevole. Le pochissime asperità rendono infatti quella di Chiavari una “Mezza” ideale per ottenere ottimi tempi personali, obiettivo a cui il singolo partecipante viene addirittura “accompagnato”.

Come? Con la app di U4Fit, l’innovativo sistema di allenamento che consente di scaricare gratuitamente schede di allenamento modulate sull’evento. Una esclusiva funzionalità “Personal Trainer Virtuale” guiderà il runner passo-passo, vocalmente e visivamente, a svolgere correttamente il piano di allenamento.

“Siamo felici che l’evento venga percepito come un’occasione da parte di tutta Chiavari – dichiara lo staff di ASD Chiavari Tigullio Outdoor, l’associazione organizzatrice – Lo dimostrano non solo le crescenti collaborazioni con i ristoratori e gli albergatori, ma anche il favore che ci manifestano i semplici cittadini, felici di vivere la loro città in una veste inconsueta”.

Ad aggiudicarsi la quarta edizione è stato un italiano, Carlo Pogliani, membro della Cambiaso Risso Running Team Genova con lo straordinario tempo di 1:10:42. Prima fra le donne Maria Rita Marchese dell’Atletica Novese.

Maggiori informazioni su www.lamezzadichiavari.it

Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino è un'emozione a cielo aperto e il teatro naturale per generare emozioni, anche attraverso [...]
"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

Fra gli habituè di "Santa" c'è ancora chi ricorda come fra gli anni '60 e '70  per mangiare al Risto[...]
Mezza Maratona, è tutto pronto

Mezza Maratona, è tutto pronto

L'anno scorso è stata un'edizione tutta italiana, con l'affermazione di Carlo Pogliani nella Mezza M[...]
Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Circa 40 eventi lungo il fil rouge del "Dialogo", a cui aggiungere le iniziative del "Fuorifestival"[...]
Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Per Portofino l'11 Maggio sarà una giornata speciale.  Lo specchio acqueo del borgo si colorerà infa[...]
2019, svelati i primi nomi!

2019, svelati i primi nomi!

Moni Ovadia, Dario Vergassola e Federico Rampini, protagonisti di due spettacoli teatrali in prima n[...]
Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Dal 25 al 28 aprile, quattro giorni nel centro storico, di arte, spettacolo, artigianato e street fo[...]
Santa Magazine si apre al Tigullio

Santa Magazine si apre al Tigullio

Importante novità in vista per Santa Magazine: con il prossimo numero (il nono), in uscita prima del[...]
Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

C'è chi per le feste di Natale programma ogni aspetto con largo anticipo e chi, invece, continua a v[...]

santa magazine

Categorie