corso per heritage promoter liguriaPromuovere turisticamente un contesto locale. Una professione vera e propria con un nome di straordinaria bellezza e musicalità: heritage promoter. Eredità, anche culturale, patrimonio o lascito: le possibili traduzioni del termine “heritage” indicano chiaramente gli obiettivi di questa peculiare figura di promotore: costruire esperienze turistiche incentrate sulla storia di un territorio e sulle tracce più suggestive che il passato, in un paese come l’Italia, ha disseminato nel cuore di borghi, città e campagne, nella cultura materiale e nella tradizione culinaria. Un professionista dell’incoming, dunque, cultore della net economy ma dotato di una sensibilità spiccata verso tutto ciò che ha echi lontani, atavici, profondi, radicati in una specifica scenografia regionale.

Per chiunque fosse interessato a intraprendere questa carriera, che unisce conoscenze antropologiche, storiche e artistiche ad altre più tecniche, Regione Liguria, Liguria International, Comune di Genova, Università degli Studi e Camera di Commercio di Genova hanno stretto una sinergia per creare un corso specifico a partire dall’anno accademico 2016-2017.

Mirato a formare operatori turistici  in grado di definire e promuovere l’ospitalità in Liguria, privilegiando un approccio innovativo ed eco-sostenibile, il corso sarà presentato il 25 maggio nell’ambito del Fuori Festival 2016, rassegna di incontri inserita, a sua volta, nell’ambito del Festival dell’eccellenza al femminile. L’appuntamento è alle ore 17.00 presso la  Sala Bergamasco della Camera di Commercio di Genova.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non perderti: 

Serata per la ricerca, al via le prenotazioni

Serata per la ricerca, al via le prenotazioni

Sono state ufficialmente aperte le prenotazioni per la Serata per la Ricerca, l’oramai tradizionale [...]
Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino è un'emozione a cielo aperto e il teatro naturale per generare emozioni, anche attraverso [...]
"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

Fra gli habituè di "Santa" c'è ancora chi ricorda come fra gli anni '60 e '70  per mangiare al Risto[...]
Mezza Maratona, è tutto pronto

Mezza Maratona, è tutto pronto

L'anno scorso è stata un'edizione tutta italiana, con l'affermazione di Carlo Pogliani nella Mezza M[...]
Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Circa 40 eventi lungo il fil rouge del "Dialogo", a cui aggiungere le iniziative del "Fuorifestival"[...]
Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Per Portofino l'11 Maggio sarà una giornata speciale.  Lo specchio acqueo del borgo si colorerà infa[...]
Mezza di Chiavari, il 22 giugno la V° edizione

Mezza di Chiavari, il 22 giugno la V° edizione

Ormai è un vero e proprio marchio che alle orecchie degli appassionati suona come garanzia di buona [...]
2019, svelati i primi nomi!

2019, svelati i primi nomi!

Moni Ovadia, Dario Vergassola e Federico Rampini, protagonisti di due spettacoli teatrali in prima n[...]
Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Dal 25 al 28 aprile, quattro giorni nel centro storico, di arte, spettacolo, artigianato e street fo[...]

santa magazine

Categorie