Dopo quasi tre anni di latitanza indovinate chi è tornato in libreria? Proprio lui, Gigi Bertè, il vice-questore aggiunto partorito dalla mente del misterioso Emilio Martini, pseudonimo dietro cui si cela un autore che a dispetto dello spirito di protagonismo e del presenzialismo che anima il nostro tempo, preferisce restare anonimo.

Se poteva sussistere ancora qualche dubbio sul fatto che Lungariva, borgo ligure particolarmente trendy, affacciato sul mare, non fosse davvero Santa Margherita Ligure, il titolo di questa quarta avventura dissipa ogni titubanza: Doppio delitto al Grand Hotel Miramare promette davvero un’ambientazione realistica.
Che Santa Margherita Ligure sia location ideale per ospitare trame di romanzi gialli e noir lo pensano in molti. Per esempio la scrittrice genovese Isabella Pileri Pavesio, del cui romanzo “Il Peccato chiama Peccato” avevamo scritto – ricordate? – qualche settimana fa.

Esperti del genere e critici letterari collocano il commissario Berté sulla falsariga dei gialli classici, all’Agatha Christie per intenderci, e la trama sembra confermarlo: la mattina del lunedì di Pasqua, mentre sta passeggiando da solo lungo il porto di Santa Margh… pardon, di Lungariva, il commissario Gigi Bertè (che, ricordiamolo, è stato trasferito da Milano in Liguria per un procedimento disciplinare) viene convocato d’urgenza al Grand Hotel Miramare. Durante la notte una coppia di amanti – Roberto Sommariva e Ornella Ferrari – è stata uccisa a colpi di pistola. Lavoravano entrambi per un’anziana contessa italo-sudafricana, una certa Van der Meer, vedova di un magnate dei diamanti…

Vuoi leggere l’anteprima del romanzo? Clicca qui!

A questo link potrai invece consultare tutti i romanzi di Emilio Martini

Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la 4° edizione della 10 km di Chiavari, l'evento organizza[...]
10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

E fanno quattro. Tante sono le 10 km che, dal 2015, concludono idealmente il percorso organizzativo [...]
Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Prosegue con successo l'adesione di Perla all'iniziativa di Coop Liguria “Prodotti in Liguria.Il buo[...]
Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Il Museo del Parco di Portofino – Centro Internazionale di scultura all'aperto si arricchisce di una[...]
Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Sta arrivando l’autunno, con il suo fagotto di sapori che affondano le radici in epoche remote, le c[...]
Libri in Baia, ritorna la fiera editoriale del Tigullio

Libri in Baia, ritorna la fiera editoriale del Tigullio

Bibliofili e lettori accaniti, sabato 13 e domenica 14 ottobre non prendete appuntamenti! A Sestri L[...]

santa magazine

Categorie