lago delle lame - parco dell'aveto

By GrazianoU (Own work) [GFDL or CC BY 3.0], via Wikimedia Commons

Quale altra regione ti permette di proporre, la Notte di Natale, una Messa a San Fruttuoso di Capodimonte con visita all’Abbazia che domina una delle baie più fascinose dell’intero Mediterraneo, e pochi giorni dopo un calendario di escursioni sulla neve,  il tutto spostandosi solo di una manciata di chilometri? Questa è la grande forza della Liguria e della Riviera di Levante, dove è possibile concludere una giornata trascorsa a “ciaspolare” nell’amena Val d’Aveto con una sontuosa grigliata di pesce a Sestri Levante.

E’ sull’onda di queste suggestioni  che vi segnaliamo il calendario di escursioni ed eventi stilato dal Parco regionale dell’Aveto tra gennaio e marzo, “quando le montagne si ricoprono di uno spesso manto nevoso”. E’ questo il periodo migliore per avvistare alcuni animali difficili da incontrare in altre stagioni, aiutati  dall’assenza di fogliame e dalla presenza delle numerose orme e tracce che gli animali lasciano sul terreno. “Ma il Parco d’inverno – conclude lo staff dell’area protetta – non è solo neve e potrete scoprirne anche gli angoli dove il clima è più mite: nelle valli Graveglia e Sturla la neve, solitamente, fa solo una fugace apparizione, ed è possibile percorrerne i sentieri godendo di splendidi panorami fino al mare”.

[metaslider id=1121]

GENNAIO

Sabato 17
SCOPRI IL PARCO
Con le racchette da neve … sulle tracce degli animali nella Foresta delle Lame
Un’escursione con le racchette da neve per scoprire gli animali che vivono nel Parco attraverso l’osservazione delle  tracce. L’escursione si snoda lungo un percorso ad anello nella splendida Foresta delle Lame, attraverso boschi di faggio e abete bianco, e suggestivi laghetti ghiacciati.
Punto di ritrovo: ore 9.00 a Rezzoaglio presso la sede del Parco – Rientro: ore 16.00 (pranzo al sacco)
Difficoltà: media
Costo: 10 euro

Domenica 25
SCOPRI IL PARCO
Con le racchette da neve …l’anello del Cantomoro
Un percorso ad anello nella meravigliosa Foresta del Monte Penna, che attraverso boschi di faggio e abete bianco raggiunge il Monte Cantomoro e il passo della Spingarda.
Punto di ritrovo: ore 9.00 a Rezzoaglio presso la sede del Parco- Rientro: ore 16.00 (Pranzo al sacco)
Difficoltà: media
Attività gratuita: l’attività fa parte di una serie di eventi realizzati dal CEA del Parco nell’ambito del progetto “CostruiAMO una Liguria insieme, sicura e per tutti”, promosso dall’Assessorato all’Ambiente e Sviluppo Sostenibile , Altra Economia e Stili di Vita Consapevoli della Regione Liguria.

FEBBRAIO

Sabato 7
SCOPRI IL PARCO
Con le racchette da neve…da Rocca d’Aveto al Monte Roncalla
In inverno le abbondanti nevicate che ricoprono le vette e i boschi del Parco dell’Aveto regalano scenari suggestivi: una passeggiata dopo un’intensa nevicata è un’esperienza unica, che porta alla scoperta di una natura apparentemente addormentata, dai ritmi lenti e silenziosi, dove il tempo sembra scorrere più lentamente.
Punto di ritrovo: ore 9.00 a Rezzoaglio presso la sede del Parco – Rientro: ore 16.00 (pranzo al sacco)
Difficoltà: media
Costo: 10 euro

Sabato 14
IL PARCO DELLE STELLE
M’illumino di meno
In occasione dell’evento nazionale “M’illumino di meno” del 13 febbraio contro l’inquinamento luminoso e a favore del risparmio energetico promosso dalla trasmissione radiofonica Caterpillar, il Parco dell’Aveto in collaborazione con il gruppo astrofilo “Arcturus” di Chiavari, organizza una serata per osservare la volta celeste, approfittando dei cieli privi di inquinamento luminoso dell’area protetta. Prima dell’osservazione si cenerà con piatti tipici della tradizione locale presso l’Agriturismo “Villa Rosa” di Arzeno.
Punto di ritrovo: ore 19.00 presso l’Agriturismo “Villa Rosa” ad Arzeno (Comune di Ne) – Rientro: ore 23.30 circa
Costo Cena: 15 Euro
Attività gratuita: l’attività fa parte di una serie di eventi realizzati dal CEA del Parco nell’ambito del progetto “CostruiAMO una Liguria insieme, sicura e per tutti”.

MARZO

Domenica 8
SCOPRI IL PARCO
Con le racchette da neve… dal passo del Fregarolo al Passo di Esola
Con le racchette da neve sul crinale tra la Val d’Aveto e la Val Trebbia, attraverso le belle faggete e i meravigliosi panorami sulle due valli di un’area inserita nei Siti di Rete Natura 2000.
Punto di ritrovo: ore 9.30 presso Passo del Fregarolo – Rientro: ore 16.00 (Pranzo al sacco).
Difficoltà: media
Costo: 10 euro

 

Mochuelo Común ( Athene noctua )(1)Sabato 21
XI° NOTTE EUROPEA DELLA CIVETTA
Escursione ornitologica notturna
Una serata dedicata alla scoperta dei rapaci notturni della Val Graveglia in compagnia di un’esperta ornitologa. Prima della proiezione e dell’escursione si cenerà presso il ristorante “Paganini” a Statale, con menù a base di prodotti tipici locali.
Si consiglia di portare una torcia elettrica e abbigliamento pesante.
Punto di ritrovo: ore 19.00 presso il Ristorante “Paganini” (Statale – Comune di Ne) – Rientro previsto: ore 23.30 circa
Difficoltà: facile
Costo cena: 18 Euro
Attività gratuita: l’attività fa parte di una serie di eventi realizzati dal CEA del Parco nell’ambito del progetto “CostruiAMO una Liguria insieme, sicura e per tutti”.

N.B La destinazione delle ciaspolate potrà subire cambiamenti in base alle condizioni dell’innevamento. Su richiesta le racchette da neve potranno essere affittate ad un prezzo di 5,00 Euro (fino ad esaurimento).

Prenotazione obbligatoria entro il venerdì precedente la data dell’escursione al numero 0185.34.33.70

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non perderti:

Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

C'è chi per le feste di Natale programma ogni aspetto con largo anticipo e chi, invece, continua a v[...]
A Natale regala un cesto di bontà

A Natale regala un cesto di bontà

Natale si avvicina e fare i regali può essere molto complicato, soprattutto se si opta per scelte mi[...]
Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Fra le tecniche di conservazione, l'essiccazione è certamente quella più raffinata. Permette infatti[...]
Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Camminare è il modo più semplice, e alla portata di tutti, per mantenersi in forma e in salute: poch[...]
Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la 4° edizione della 10 km di Chiavari, l'evento organizza[...]
10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

E fanno quattro. Tante sono le 10 km che, dal 2015, concludono idealmente il percorso organizzativo [...]
Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Prosegue con successo l'adesione di Perla all'iniziativa di Coop Liguria “Prodotti in Liguria.Il buo[...]
Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Il Museo del Parco di Portofino – Centro Internazionale di scultura all'aperto si arricchisce di una[...]
Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Sta arrivando l’autunno, con il suo fagotto di sapori che affondano le radici in epoche remote, le c[...]

santa magazine

Categorie