attachment49C’è una storia, antica ed emozionante, di cui quest’anno ricorre il 300° anniversario. La storia di una spedizione che ha cambiato la geografia culturale di un piccolo angolo di Mare Nostrum, di un lembo della Corsica che da tre secoli è anche un lembo di Tigullio. Correva infatti il 1714 quando tre navi della Repubblica marinara, con a bordo poco meno della metà dell’intera popolazione di Prato Sopralacroce , l’antico Pratus Monacorum, piccolo villaggio dell’entroterra chiavarese, fecero rotta a Croce di Coti, nell’allora genovese Corsica sud-occidentale, con l’obiettivo di colonizzarvi una vallata da tempo disabitata.

Quella spedizione sarà ora al centro di un convegno organizzato dalla Società Economica e dalla Lega Navale di Chiavari: “Migrantes – dal Tigullio alla Corsica”.

Nel corso dell’evento, previsto Sabato 19 luglio p.v. alle ore 18 presso la Sala Ghio-Schiffini della Società Economica in via Ravaschieri a Chiavari, sarà celebrato anche il decennale dell’impresa remiera che, nel 2004, vide equipaggi di vogatori del Tigullio ripercorrere con una baleniera la rotta degli antichi coloni, dalla spiaggia di Chiavari alla spiaggia dell’antico sito corso, oggi denominato, non a caso, Coti-Chiavari.

Tour génoise de Capo di Muru (golfe d'Ajaccio, Corse-du-Sud)

Il convegno si concluderà con un brindisi al progetto di un nuovo viaggio: prossima tappa della baleniera (quando le finanze lo consentiranno) sarà Carloforte in Sardegna,l’ isola colonizzata quasi tre secoli fa dai pegliesi già emigrati a Tabarka duecento anni prima e ancora oggi capace di conservare profondi legami linguistici e culturali con la Liguria.

Ti è piaciuto questo articolo? Potrebbe interessarti anche:

Carloforte. Storia di una colonizzazione
Corsica di una volta

Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino chiama a raccolta i suoi "amici" per tingersi di bianco

Portofino è un'emozione a cielo aperto e il teatro naturale per generare emozioni, anche attraverso [...]
"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

"Il Guscio" di Paraggi, un grande revival per la mitica "Argentina"

Fra gli habituè di "Santa" c'è ancora chi ricorda come fra gli anni '60 e '70  per mangiare al Risto[...]
Mezza Maratona, è tutto pronto

Mezza Maratona, è tutto pronto

L'anno scorso è stata un'edizione tutta italiana, con l'affermazione di Carlo Pogliani nella Mezza M[...]
Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Al Festival della Parola anche visite guidate e show cooking. Ecco dove e quando

Circa 40 eventi lungo il fil rouge del "Dialogo", a cui aggiungere le iniziative del "Fuorifestival"[...]
Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Contro il cancro Portofino si veste di Rosa

Per Portofino l'11 Maggio sarà una giornata speciale.  Lo specchio acqueo del borgo si colorerà infa[...]
Mezza di Chiavari, il 22 giugno la V° edizione

Mezza di Chiavari, il 22 giugno la V° edizione

Ormai è un vero e proprio marchio che alle orecchie degli appassionati suona come garanzia di buona [...]
2019, svelati i primi nomi!

2019, svelati i primi nomi!

Moni Ovadia, Dario Vergassola e Federico Rampini, protagonisti di due spettacoli teatrali in prima n[...]
Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Con Esperienze d'Artista ritorna la Mostra del Tigullio

Dal 25 al 28 aprile, quattro giorni nel centro storico, di arte, spettacolo, artigianato e street fo[...]
Santa Magazine si apre al Tigullio

Santa Magazine si apre al Tigullio

Importante novità in vista per Santa Magazine: con il prossimo numero (il nono), in uscita prima del[...]

santa magazine

Categorie