la congiura dei potentiWorms, a.d. 1521. Costretto dall’imperatore ad abiurare le sue tesi, Lutero si rifiuta, trovando rifugio presso l’uomo più potente d’ Europa, il banchiere Jacob Fugger, il «re di danari». Che ha molte ragioni per far sì che Lutero sopravviva e, soprattutto, che esegua la sua volontà. Ma a casa Fugger arriva anche un uomo dal passato tormentato e con un incarico segreto. Il suo nome è Paolo de Mola.

Giù i veli. Esce in tutte le librerie il nuovo romanzo di Carlo A. Martigli, “La Congiura dei Potenti” edito da Longanesi. Lo scrittore toscano, naturalizzato “rapallino”, lo ha presentato ieri al Circolo Golf e Tennis del comune rivierasco.

“La congiura dei Potenti” conferma Carlo A. Martigli uno dei romanzieri storici più prolifici e uno dei più convinti fautori del detto “Historia Magistra Vitae”. Perché la Storia, per lui, si ripete continuamente. Perché il presente reca sempre in sé tracce di un passato più o meno remoto. Perché, se le ingiustizie di ieri sono le stesse di oggi, un romanzo storico può essere anche un testo di denuncia. Più emozionante, però, di un saggio. E quindi più efficace.

“Con Jacob Fugger – dice Martigli – nacque l’idea, decisamente attuale, che l’economia reale dovesse essere Carlo A. Martigliposta al servizio della finanza”.  L’idea, insomma, che il denaro servisse per fare altro denaro, con cui comprare fette di Potere e – perché no ? – fette di coscienza. Un tanto all’etto.

“Non tutti sanno che durante la dieta di Worms – rivela Martigli indossando i panni del sabotatore di luoghi comuni –  Lutero, quel Martin Lutero integerrimo fustigatore dei costumi romani, disse: la ragione ci dice che 2+5 fa 7, ma se l’autorità dice che fa 8, così sia”.

La Congiura dei Potenti mette in scena momento in cui la Chiesa da un lato e Lutero dall’altro devono scegliere tra il Potere e il Popolo. Entrambi sceglieranno il Potere.

Martigli, però, non lascia mai senza speranza il lettore. Perchè una speranza, per lui, scrittore per vocazione, esiste ancora: i libri, i buoni libri, sono ciò che può rendere il Popolo libero dal Potere. Solo Leggere può renderci davvero liberi.

E allora, buona lettura.

Ti è piaciuto l’articolo? Acquista o scarica ora La congiura dei potenti

Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

Natale e Capodanno a Rapallo, idee gourmet

C'è chi per le feste di Natale programma ogni aspetto con largo anticipo e chi, invece, continua a v[...]
A Natale regala un cesto di bontà

A Natale regala un cesto di bontà

Natale si avvicina e fare i regali può essere molto complicato, soprattutto se si opta per scelte mi[...]
Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Sapori d'autunno: il risotto ai porcini essiccati

Fra le tecniche di conservazione, l'essiccazione è certamente quella più raffinata. Permette infatti[...]
Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Chiavari, in occasione della 10 km dimostrazione di Fitwalking

Camminare è il modo più semplice, e alla portata di tutti, per mantenersi in forma e in salute: poch[...]
Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Chiavari, la città si prepara ad accogliere i runner

Prosegue la marcia di avvicinamento verso la 4° edizione della 10 km di Chiavari, l'evento organizza[...]
10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

10 Km di Chiavari, al via la macchina organizzativa

E fanno quattro. Tante sono le 10 km che, dal 2015, concludono idealmente il percorso organizzativo [...]
Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Perla e Coop Liguria insieme nel segno della qualità

Prosegue con successo l'adesione di Perla all'iniziativa di Coop Liguria “Prodotti in Liguria.Il buo[...]
Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Deep Blue di Paolo Treni è il nuovo "gioiello" del Museo del Parco

Il Museo del Parco di Portofino – Centro Internazionale di scultura all'aperto si arricchisce di una[...]
Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Piatti da riscoprire: i testaieu col pesto

Sta arrivando l’autunno, con il suo fagotto di sapori che affondano le radici in epoche remote, le c[...]

santa magazine

Categorie