Arte,  Eventi,  Musica

1 aprile, via ai concerti di Creativa 360° con Martinelli e Cervetto

rodolfo cervetto

I dati aggiornati al 21 marzo quantificano in oltre 2 mila gli spettatori che hanno varcato la soglia dell’Antico Castello al Mare di Rapallo per ammirare i “cromemi” di Rocco Borella.

I quadri del pittore genovese sono in esposizione nella cittadina rivierasca dal 2 marzo nell’ambito di Creativa 360°, la rassegna di Arte e Musica organizzata dall’associazione Le Muse Novae su progetto di ConTemporary Gallery e in corso di svolgimento; rassegna che vivrà la sua seconda fase dal 8 aprile al 28 maggio con i lavori di un altro grande protagonista dell’arte informale, che sta all’indagine del segno e del suo significato come Borella alla sperimentazione del colore. Parliamo di Emilio Scanavino.

Arte e musica, si diceva. Già, perché il 1 aprile segna il primo dei cinque concerti live previsti in rassegna. Cinque esibizioni concepite per accompagnare l’occhio nel godimento artistico e ispirare la mente, trasformando una visita nelle antiche stanze del Castello in una vera e propria esperienza multisensoriale. La scena sarà subito appannaggio del bassista Pietro Martinelli e del batterista Rodolfo Cervetto, due nomi molto noti agli appassionati di jazz. Cervetto tornerà a Rapallo anche il 23 aprile in duo con Renzo Luise Da Fano, mentre il 15 aprile si esibiranno Andrea Leone con Marco Traversone e il 28 maggio, in chiusura di rassegna, sulla spiaggia dell’Antico Castello, avrà luogo la performance live di Dj Randomplay e Street Artists che dipingeranno a ritmo di musica.




Il primo appuntamento è il 1 aprile alle ore 17.00, mentre in attesa dei successivi eventi musicali la rassegna vivrà – come anticipato – un altro grande momento ad elevata partecipazione di pubblico l’8 aprile, con l’inaugurazione dell’esposizione dedicata ad Emilio Scanavino. Maggiori informazioni su www.creativa360.it