Aveto, Sturla e Graveglia

Aveto, mercatini e degustazioni danno il via alle Feste

Sentite anche voi quel profumo di biscotti, di cioccolata calda, di vin brulé? Ormai ci siamo, l’atmosfera natalizia già ci avvolge e anche la neve ha iniziato a fare la comparsa sulle nostre montagne. Diamo il via allora al programma delle feste che ci accompagnerà fino alla fine dell’anno, partendo proprio da questo fine settimana, che con l’Immacolata mercoledì, potrebbe trasformarsi in un lungo ponte!

Sabato 4 dicembre al Bocciodromo di Santo Stefano d’Aveto si inaugurano i tradizionali mercatini di Natale, che saranno aperti tutti i weekend dalle 10 alle 17 con tante proposte di artigianato e prodotti locali, perfetti anche per i regali. Per i più piccoli ci sarà la possibilità di un giro del paese in groppa all’asinello.

E non dimentichiamo Babbo Natale, che aprirà le porte della sua casetta nel Castello di Santo Stefano e aspetterà tutti i bambini con le loro letterine.

A Rezzoaglio invece l’appuntamento è mercoledì 8 dicembre con l’accensione dell’albero di Natale in piazza. Per tutta la giornata mercatino delle opere realizzate dai bambini e animazione.

Ma i profumi ci chiamano anche verso la tavola per alcune serate speciali: da venerdì 3 a domenica 5 il Circolo Poche Musse di Mezzanego ci propone la degustazione “Un bue per le corna” (info e prenotazioni: tel. 393 211 9333), mentre invece a Borzonasca l’Agriturismo La Taverna del Nonno dedica una serata alla tipica “Baciocca sotto il il testo” (info e prenotazioni: tel. 0185 342567).

Fonte: Consorzio Ospitalità Diffusa “Una Montagna di Accoglienza nel Parco”