Oggi usciamo di qualche miglia dai confini del Tigullio per andare a Torriglia, nell’entroterra genovese. Nel piccolo e accogliente centro storico del borgo, annunciato da insegne che echeggiano antiche locande, in un’atmosfera tipica e rilassante, ha sede uno dei ristoranti che stanno meritando menzioni e citazioni dei gourmet. Anche sul famigerato Tripadvisor, dove la Taverna dei Fieschi è già al 1° posto.

“Accogliente e familiare”, “bellissima scoperta”, “Da tornare ogni settimana”: questo il tenore, quasi unanime delle recensioni, che vede il 90% dei clienti entusiasti o comunque particolarmente colpiti da qualità dei piatti e del servizio. Il sito, curato e accogliente benché ospitato sulla piattaforma blogspot, rivela i segreti di questo locale dalle nobili ascendenze: una rassegna di piatti sia di mare che di terra, con un’attenta riscoperta di antiche salse genovesi. E’ il caso della salsa di pinoli che accompagna i tipicissimi croxetti, il classico “tuccu” steso a caldo sul piatto di tagliatelle, ma anche una divagazione levantina come il Testarolo della Lunigiana, proposto con burro e vecchio cacio di Pienza.

No, non è la solita trattoria, se non nei prezzi, che potremmo definire, semplicemente, giusti. Fra i secondi segnaliamo, per gli amanti del genere, il fritto misto alla genovese o lo stoccafisso accomodato, la tartare di scamone e, per i vegetariani, la grigliata di verdure all’aceto balsamico con tomino fuso. Dolci? Uno su tutti ha colpito la nostra immaginazione: il budino allo zafferano con granella di frutta secca e canditi.

Se avete dei bimbi, il ristorante viene incontro alle esigenze dei più piccoli con un menù sprizzante genuinità e semplicità a soli 10 €. E se volete provare la taverna dei fieschi con un coupon che vi da diritto a sconti superiori al 50%, le scelte possibili sono ben 6:

Ti è piaciuto questo articolo? Prosegui la lettura:

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]
Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Un grand tour gastronomico, un viaggio alla scoperta di alcune gemme della cucina italiana che muove[...]
Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

“Vorrei ringraziare il nostro governatore, Giovanni Toti, per aver prontamente difeso il nostro pest[...]
Cinque Terre DOC, quando il vino è sinonimo di eroismo

Cinque Terre DOC, quando il vino è sinonimo di eroismo

E’ il fiore all’occhiello delle Cinque Terre, dove la millenaria cultura della vite è stato uno degl[...]
Pesto, con un testimonial così la popolarità spicca il volo

Pesto, con un testimonial così la popolarità spicca il volo

Quanto può valere una foto di un piatto di pasta al pesto su Instagram con una dichiarazione d'a[...]

santa magazine

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:




clum

verabanner