56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e in inglese.

56 pagine che sono diventate un appuntamento ormai fisso per il nostro territorio, dove ogni tre mesi Santa Margherita Ligure & Wonderful Tigullio Magazine viene distribuito capillarmente, trovando ospitalità nelle hall dei migliori alberghi e negli interni delle tante attività che, sostenendolo, lo hanno adottato come proprio strumento promozionale.

Nel numero invernale del 2017 il Magazine, edito da Tigullio Bacherontius con la collaborazione di madeintigullio.it e di Vera Cattoni Arte e Grafica, si focalizza su Villa Durazzo e il fiorente settore del wedding, la focaccia con le cipolle, i vini delle cinque terre, Beppe Gambetta, i “Donatori di Musica”, eventi, focus e personaggi.

Grande spazio, come sempre, alla “vetrina”, con le iniziative e le peculiarità del commercio locale. 



L’appuntamento è ora con la primavera del 2018. Buona lettura!

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravan[...]
Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]
Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Un grand tour gastronomico, un viaggio alla scoperta di alcune gemme della cucina italiana che muove[...]
Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

“Vorrei ringraziare il nostro governatore, Giovanni Toti, per aver prontamente difeso il nostro pest[...]

santa magazine

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:




clum

verabanner