“Una favola!”. “Servizio attento, locale raffinato con un esterno strepitoso”. Ancora: “Tutto perfetto dall’antipasto al dolce con i tempi di portata perfetti, il pesce cucinato al momento come i ravioli fatti in casa … E si sentiva”. Fa incetta di complimenti anche su Tripadvisor quello che è – senza dubbio – il più bel locale di Zoagli e uno dei più romantici di tutta la Riviera di Levante: il Ristorante Arenella.

Romantico per la sua posizione protetta e riservata, aperta su una piccola insenatura, a pochi passi dal mare. Ma anche per la sua cucina raffinata e bilanciata, in perfetto equilibrio fra tradizione e re-interpretazione di sapori che si perdono nella nostra memoria.

Gli antipasti sono pensati per offrire un rapporto diretto e intenso col mare e le sue gemme più preziose: gamberi di Santa Margherita, ostriche e crudité vi introdurranno a creazioni più sofisticate, dalle capesante gratinate al profumo di menta con vellutata di melanzane affumicate al Millefoglie di verdure con cuore di bufala e pomodorino confìt.

Fra i primi piatti è possibile lasciarsi ammaliare da alcuni echi partenopei, come la paccherata al ragù bianco. Ravioli di gallinella e scorfano al nero di seppia su letto di favette e scampi e trofiette con pesto di melanzana affumicata e panura alla menta mantengono il timone su una rotta tratteggiata per esaltare sapori di mare o di terra che danzano, con leggerezza, su delicate note aromatiche.

Medaglione di tonno al pepe rosa con crema di topinambur e Filetto di manzo alla cipolla caramellata e scaglie di pecorino pienza suggeriscono quindi peregrinazioni fra sapori tipici e altri più esotici; viaggi che non risultano mai velleitari o rivolti a generare stupore. Sono piuttosto ricerche di accostamenti studiati, ponderati, elettivi.

E in ultimo, per dessert? La scelta potrebbe cadere sul dolce della passione, in omaggio al caldo trasporto di un’esperienza sensoriale da condividere con le persone che amiamo.

Vuoi prenotare un tavolo al Ristorante Arenella? Chiama il numero  0185 259393

DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

E’ uscito nei giorni scorsi il quindicesimo rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agro-alimentar[...]
E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
Santa Magazine, ecco il numero 6

Santa Magazine, ecco il numero 6

56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e [...]
I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravan[...]
Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]

santa magazine

Categorie

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:



 

clum

verabanner