La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravano durante i loro viaggi fra le sponde del mediterraneo.




Parliamo dei risseu, i tipici acciottolati bianchi e neri che è possibile ammirare sui sagrati delle Chiese liguri, dove formano meravigliose composizioni artistiche.

Un libro, adesso, non solo mette a fuoco le loro origini storiche e culturali, ma ne permette anche una visuale inedita: la visuale attraverso un drone, primo tentativo in assoluto di mappare questa straordinaria peculiarità del Tigullio attraverso suggestive immagini aeree, da Portofino a Moneglia.




Il volume, curato da Rosangela Mammola, si chiama “Prie de Ma – La Liguria dei Risseu da Portofino a Moneglia” ed è il primo di una collana ideata da Hiroandco edizioni che promette gioielli editoriali di grande ispirazione e di prestigiosa fattura. “Prie de Ma” è ordinabile tramite il sito web http://www.tipografiamoderna.net , storica stamperia chiavarese.

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
Santa Magazine, ecco il numero 6

Santa Magazine, ecco il numero 6

56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e [...]
Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]
Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Un grand tour gastronomico, un viaggio alla scoperta di alcune gemme della cucina italiana che muove[...]
Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

Pesto, da "Santa" si alza una voce: “Toti convochi un tavolo di lavoro”.

“Vorrei ringraziare il nostro governatore, Giovanni Toti, per aver prontamente difeso il nostro pest[...]

santa magazine

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:




clum

verabanner