portof
Come deve apparire Portofino agli occhi di un primitivo del XXI secolo? La domanda appare un po’ surreale e un po’ velleitaria, forse destinata a non avere risposta. Invece la risposta c’è, perché il “primitivo” in questione è nato a Genova, è un pittore auto-didatta di scuola naif o, se preferite, neo-primitiva. Dal 19 novembre al 2 dicembre una personale allestita presso la Galleria “Il Crocicchio” di Campomorone ne metterà in luce lo straordinario talento.




Lui si chiama Marino di Fazio, ha 67 anni, e dagli anni ’70 si è affermato in ambito ligure e nazionale come punto di riferimento per gli amatori del genere naif e di tutti coloro che prediligono un’arte incentrata sulla vita quotidiana. Una vita, tuttavia, trasfigurata in una visione poetica, talvolta magica, della realtà.

Portofino, si diceva, ma anche Sestri Levante e Camogli – per quanto concerne il Tigullio-Paradiso – sono stati soggetti di questa trasformazione fiabesca di volti e paesaggi. E lo sono stati al pari di molti altri luoghi d’entroterra e di montagna. Luoghi semplici, familiari, “radicali” nel senso etimologico del termine, colti all’imbrunire o nelle fredde serate d’inverno, quando la neve, come suggerisce lo stesso Di Fazio sul suo sito web, “toglie un po’ di male dal Mondo” e una luce, spesso di un focolare ma anche di un cinema, restituisce un avvolgente senso di intimità domestica che si situa al confine con la percezione fisica e apre all’arte come terapia dell’anima.

Dove e quando poter ammirare le opere di Di Fazio? Dal 19 novembre al 2 dicembre, come abbiamo ricordato in apertura, una mostra personale racconterà un nuovo capitolo della vita artistica di questo pittore in circa 40 opere. Le più recenti. L’appuntamento è alla galleria d’arte “Il Crocicchio” di Campomorone in Via Martiri della Libertà 63.


Ingresso singolo Museo del Mare e Nazario Sauro a 11,90 € anziché 17 € (sconto del 29%)

Continua la lettura

DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

E’ uscito nei giorni scorsi il quindicesimo rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agro-alimentar[...]
E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
Santa Magazine, ecco il numero 6

Santa Magazine, ecco il numero 6

56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e [...]
I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravan[...]
Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]

santa magazine

Categorie

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:



 

clum

verabanner