premio andersen: sestri levanteSaranno Neri Marcorè e Ambra Angiolini, rispettivamente, il testimonial e la madrina del 49° Premio H. C. Andersen – Baia delle Favole, lo storico concorso letterario per la fiaba inedita promosso dal Comune di Sestri Levante e realizzato in collaborazione con Artificio 23.

Non servirà attendere la 50° edizione per 5  giorni di grandi eventi, dall’ 8 al 12 giugno: narrazioni, spettacoli, incontri, circo contemporaneo, teatro di strada. E tanta musica, promettono gli organizzatori. L’8 giugno avrà luogo il corteo inaugurale di bimbi, una vera e propria trasfusione di energia nelle strade di Sestri, mentre per la premiazione l’appuntamento è l’11 giugno alle 10.00. Filo rosso di quest’edizione sarà la “passione”,  un campo di forze travolgenti nel quale ognuno di noi deve imparare  a muoversi per affrontare e sperimentare la crescita individuale.

Di Neri Marcoré e Ambra Angiolini, dicevamo: nel suo intervento, sabato 11 alle ore 21.30, dal titolo Musicofilia, il primo racconterà il suo rapporto con la musica, mentre la seconda toccherà, venerdì 10 giugno alle ore 21.30, il tema della mercificazione del corpo femminile nei mezzi di comunicazione e della condizione lavorativa delle donne con Sii bella e stai zitta: un atto di resistenza, tratto dalle parole di Michela Marzano e accompagnato dalla musica degli Gnu Quartet.

“La popolarità internazionale del Premio – commenta il Sindaco di Sestri Levante, Valentina Ghio – e’ un segno tangibile che, anche in tempi di crisi, la favola mantiene il suo valore come strumento di dialogo fra generazioni e di incontro e pace fra i popoli”.

Ami la letteratura per ragazzi? Ecco i titoli più venduti:

"Mi sembrò che una voce", a Chiavari l'anteprima nazionale dello spettacolo dedicato a Elena Bono

"Mi sembrò che una voce", a Chiavari l'anteprima nazionale dello spettacolo dedicato a Elena Bono

Per la città di Chiavari la riscoperta di una delle sue più illustri concittadine, Elena Bono, è div[...]
Festival della Parola 2018, svelate le prime novità

Festival della Parola 2018, svelate le prime novità

Dal 31 maggio al 3 giugno Chiavari si vestirà da città dell'antica Grecia trasformando le sue piazze[...]
DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

DOP e IGP fanno numeri da capogiro, ma il pesto rimane al palo

E’ uscito nei giorni scorsi il quindicesimo rapporto Ismea-Qualivita sulle produzioni agro-alimentar[...]
E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
Santa Magazine, ecco il numero 6

Santa Magazine, ecco il numero 6

56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e [...]
I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravan[...]

santa magazine

Categorie

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:



 

clum

verabanner