hallowinelocandina2
Ci siamo quasi, Halloween è alle porte, e a bussare – c’è da giurarci – saranno anche le imperdibili polemiche su una festa d’importazione. Ma che male c’è, a festeggiare, quando con i giusti accorgimenti si può facilmente rendere un po’ più nostra questa tradizione? Nessuno, e allora buon Halloween a tutti, o meglio: buon Hallowine, qualora il 28 e il 29 ottobre vi troviate a passare dalle parti di Rapallo. Qui, un gruppo di “enotecari” – in collaborazione con il CIV e sotto l’egida del social brand “Vino a spasso” – ha infatti ideato un evento per i veri amanti del buon vino.

guidavinocritico

Ecco cosa succederà: dalle ore 17,00 alle 21,30 sarà possibile effettuare un mini-tour fra 6 enoteche di Rapallo dove ad attendervi ci saranno batterie di grandi vini, in cui dovranno convivere un Dolcetto o un Brachetto, e l’immancabile “Tappa”, il piattino di specialità della casa. A coronare il tutto, un’atmosfera intonata all’evento e un prezzo decisamente “pop”: dai 3 ai 5 euro in base al vino prescelto.




Tutto qui? Niente affatto, perché chi visiterà almeno 3 enoteche in 2 giorni potrà usufruire del 10% di sconto durante un successivo acquisto in tutti i locali aderenti all’iniziativa. Basterà esibire l’apposita scheda timbrata.

Curiosi di sapere quali sono le enoteche aderenti a Hallowine by Vino a spasso? Eccole:

  • ENOTECA BIG MARKET – Via Mameli 132
  • ENOTECA CANTIN-NA DU PUSU – Via Venezia 113
  • ENOTECA CANTINE D’ITALIA – Via Mazzini 59
  • ENOTECA IL GHIOTTONE – Via Maggiocco 26
  • ENOTECA PARLACOMEMANGI – Piazza Martiri della Libertà 11 (Chiosco della Musica)
  • ENOTECA VINCANTO – Piazza Venezia 48

Responsabilmente, l’organizzazione raccomanda di non mettersi alla guida dopo aver bevuto e di ricorrere ai mezzi pubblici o ai taxi per rincasare. Nessuno degli Osti, inoltre, continuerà a versare vino a chi mostrerà segni di ebbrezza.

“Collaborare tra colleghi-concorrenti non è cosa semplice – recita una nota  – ma durante l’organizzazione dell’evento abbiamo scoperto che è meglio essere uniti per dar valore al nostro lavoro e per riportare le gente ad affidarsi alla passione dei professionisti quando devono scegliere il vino: e così ci siamo scoperti anche buoni amici!”.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora ti consigliamo:

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

E' qui la festa: il Tigullio che brinda al 2018

La notizia è che, dopo 17 anni, ritorna il capodanno nella “piazzetta” più famosa d'Italia: a Portof[...]
Santa Magazine, ecco il numero 6

Santa Magazine, ecco il numero 6

56 pagine in carta patinata dove si parla di Santa Margherita Ligure e della Riviera, in italiano e [...]
I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

I "risseu" del Tigullio visti dal cielo

La tesi più accreditata li vuole ispirati dai mosaici greco-romani che i mercanti genovesi ammiravan[...]
Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Olio extra-vergine, un 2017 ad alta qualità

Fragrante e fruttato, con un retrogusto di pinolo o di carciofo crudo. Ideale per insalate, bruschet[...]
10 km di Chiavari, via al countdown

10 km di Chiavari, via al countdown

Vi siete divertiti durante la Mezza Maratona di Chiavari di quest'estate? Se la risposta è sì, abbia[...]
Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Rapallo, grand tour di sapori in un solo menù

Un grand tour gastronomico, un viaggio alla scoperta di alcune gemme della cucina italiana che muove[...]

santa magazine

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail:




clum

verabanner